regali natalizi
Gadget Natalizi, idee regalo per Natale 2017
19 dicembre 2017
accelerazione computer, pc lento
PC Lento?5 Consigli pratici per riprendere velocità
26 dicembre 2017
android loapi ko

Ecco un nuovo virus, il più potente in circolazione

E’ un malware molto potente che si contrae cliccando su banner pubblicitari, si installa da app provenienti da fonti non ufficiali di Google o da siti web per adulti. E’ un malware molto potente che può far danni.

Kaspersky ha individuato il peggior malware ora in circolazione che si chiama Loapi (Trojan.AndroidOS.Loapi) e il suo potenziale è quello nella peggior dei casi di distruggere la batteria del telefono nel giro di 24 ore.

Le fonti individuate dove il malware si cela e si contrae sono software antivirus, banner pubblicitari e ‘siti per adulti’. Spesso si nasconde dietro a icone di prodotti che forniscono sicurezza. Insomma si camuffa molto bene.

loapi app icon malware android

Questo malware ha la caratteristica di creare moneta Bitcoin (Monero) e utilizza lo smartphone come un esecutore di moneta virtuale in una botnet, crea attacchi DDoS, mostra pubblicità e attiva abbonamenti.

Una volta contratto Loapi, chiede in modo insistente i privilegi di amministratore per prender possesso del telefono e se gli vengono concessi, è un problema toglierli. Questo succede perché la schermata delle impostazioni si chiude e lo schermo si blocca.

Se si tenta di installare un’antivirus, Loapi lo segnala come malware e invita il malcapitato a rimuoverlo in modo insistente.

loapi finto malware scovato

A questo punto Loapi o mostra pubblicità o apre pagine di facebook caricando e installando app e apre link per generare traffico continuo o spedisce sms a servizi a pagamento.

Insomma rende il telefono inutilizzabile.

 

Il nostro consiglio è:

  • non autorizzare i privilegi di amministratore per nessuna ragione (se non ne siete più che sicuri della provenienza dell’App)
  • installare sempre Applicazioni provenienti dallo store di Google
  • non scaricare software apk (apk = software compatibile con Android) da store alternativi.
  • Disattivare l’installazione di app da origini sconosciute. (controllare dalla voce ‘Impostazioni avanzate’ -> ‘Sicurezza’ -> ‘Origini sconosciute’ deve essere disabilitato)

Se necessario dotatevi di un buon antivirus sul telefono e se installate nuove App prima di usarle fate una bella scansione completa del telefono nel caso non foste abbastanza sicuri.